Tortino di polenta con cuore morbido – crema di zucca alla salvia e formaggio –

Tortino di polenta con cuore morbido – crema di zucca alla salvia e formaggio –

Quando ti arriva un pacco con prodotti tipici Bergamaschi(polenta e formaggio), ti cambia la giornata e non puoi non preparare un delizioso piatto. Qualcosa di semplice, senza tante pretese, che non ti stanchi dopo il primo boccone. Oggi quindi un super tortino di polenta con formaggio e zucca. 

ingredienti:

125 g di polenta (la mia è di mais rosso cottura lunga)

80 g di formaggio a pasta molle 

80 g di zucca già sbucciata 

20 g di cipolla rossa

100 g di formaggio cremoso (tipo mascarpone o philadelphia)

5/6 foglie di salvia fresca

sale 

pepe

olio evo 

PROCEDIMENTO 

In una pentola iniziate a cuocere la polenta, seguendo le istruzioni riportate dietro alla vostra confezione; la mia cuoce per 45 minuti. Mentre la polenta si cuoce, iniziate a preparate la crema di zucca e formaggio. Tagliate la cipolla e in una casseruola fatela soffriggere insieme alla salvia per qualche minuto con un filo d’olio. Aggiungete la zucca tagliata a dadini, fate insaporire per qualche secondo e poi coprite con l’acqua (o con del brodo vegetale se lo avete a disposizione).Fate cuocere finché la zucca non si sarà stracotta. Cotta la zucca, togliete la salvia, unite il formaggio cremoso, frullate tutto fino a creare una crema liscia e senza grumi. Salate, pepate e tenete da parte. Pronta anche la polenta, trasferite un pò di composto nei pirottini da muffin, formando un buco; dove andrete a mettere il formaggio a pasta molle tagliato a dadini. Coprite con della polenta per sigillare il tutto per bene. Lasciate raffreddare e poi sformate. Trasferiteli su una teglia coperta con carta forno e fateli scaldare in forno a 180°C per 10 minuti circa. Scaldate la crema di zucca (aggiungete un pò di acqua o brodo se si fosse troppo rassodata), togliete i tortini dal forno e servite con la crema calda. 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *