Gnocchi di farina e curcuma

Gnocchi di farina e curcuma

Le varianti per fare gli gnocchi sono davvero tante.. Quelli di farina infatti, sono i più semplici da fare e i più veloci.  I miei però hanno una particolarità, hanno quel pizzico di colore e sapore che li renderà unici nei vostri piatti. Io li consiglio con un buon sugo di pesce.

 

 

ingredienti: 

300 g di farina di tipo 2 

300 ml di acqua 

4 g di sale

6 g di curcuma 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO 

In una casseruola portate a bollore l’acqua. Una volta, arrivata a bollore togliete dal fuoco e aggiungete la farina setacciata, insieme al sale e alla curcuma. Con un mestolo di legno poi amalgamate tutto, finché non si staccherà dalle pareti della pentola. Portate poi l’impasto su una spianatoia e lavoratelo velocemente, aiutandovi con un pò di farina, fino ad ottenere un panetto omogeneo e senza grumi. Fatelo riposare coperto con un canovaccio per almeno 30/40 minuti. Riprendete poi l’impasto e iniziate a formare dei bigoli, biscioline, dei filoni, insomma una volta ricavati, iniziate a tagliare con il coltello in modo deciso cosi da farli attaccare fra loro. Una volta pronti, li potete far cuocere in abbondate acqua e appena verranno a galla saranno pronti. Oppure potete congelarli e usarli in diverse occasioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.