Grissini alla birra – con leerdammer e semi di sesamo –

Grissini alla birra – con leerdammer e semi di sesamo –

Quella di ieri è stata una giornata molto uggiosa, come quella di oggi in realtà e come ogni giornata così la voglia di cucinare si fa sentire ancora di più. Questi buonissimi grissini ne sono la prova, fra torte di compleanno in preparazione il tempo per prepararli non è mancato. Un’impasto davvero semplice e goloso, per togliere la fame in quei momenti di buco atroce di mezza giornata o da sostituire alle solite fette di pane a tavola, o  per un semplice aperitivo homemade.

 

 

 

 

 

 

ingredienti :

300 g di farina di tipo 2 

300 g di leerdammer 

100 ml di birra 

60 ml di olio evo 

1 pizzico di sale 

130 g di semi di sesamo

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO 

In una ciotola versate la farina, il leerdammer grattugiato (non troppo grossolano), un pizzico di sale e mescolate. Unite poi l’olio, la birra e amalgamate tutto fino ad ottenere un panetto omogeneo. Lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti prima di lavorarlo. Passato il tempo necessario ricavate, fino alla termine dell’impasto, delle palline di circa 30/31 g l’una. Da quelle palline poi ricavate delle strisce lunghe circa 20 cm. Formate tutte le strisce, tenetele da parte. Mettete sul fuoco una pentola abbastanza capiente con dell’acqua e portatela a bollore. Arrivata l’acqua a bollore, immergete i vostri grissini pochi alla volta; quando inizieranno a venire a galla, scolateli e posizionateli su un tagliere di legno, una spianatoia ecc. Cotti tutti i grissini, stendete i semi di sesamo su un piatto e passateceli fino a ricoprirli tutti. Posizionateli su una teglia coperta con della carta forno e infornateli a 180°C per 35 minuti, senza mai aprire il forno. Una volta cotti, lasciateli raffreddare e servite. 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *