Galette alle ciliegie

Galette alle ciliegie

Quante volte ho manifestato il mio amore per i dolci con la frutta? Non tengo più il conto, forse in ogni ricetta ? E’ così, non ci posso fare nulla. Infatti oggi nuova ricetta, nuovo dolce con della frutta, galette con le ciliegie della mia vicina, squisite!  

 

 

 

 

 

 

ingredienti :

 

180g di farina tipo 2

90g di burro

140g di zucchero

20g di zucchero di canna 

500g di ciliegie 

1 cucchiaino di estratto di vaniglia 

3 cucchiai di marmellata di ciliegie

1 pizzico di sale

1 cucchiaio di latte

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola o in una planetaria, mettete il burro a pezzetti, farina, 40g di zucchero e un pizzico di sale. Impastate fino a creare un composto sabbioso. Aggiungete poi, poco a poco dell’acqua fredda (regolatevi voi in base a quanta ve ne serve), dovrete ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprite con della pellicola e lasciate in frigorifero per 30 minuti circa. Mentre l’impasto si riposa preparate le ciliegie. Apritele a metà, togliete il nocciolo e trasferitele in una ciotola. Aggiungete poi, zucchero, estratto di vaniglia e mescolate. Tirate fuori l’impasto, stendete con uno spesso di mezzo centimetro e al centro, lasciando molto spazio dai bordi, spalmate la marmellata, sopra versate le ciliegie e richiudete la galette;  prendendo le estremità e portandole al centro. Spennellate i bordi con il latte e spolverizzate con lo zucchero di canna. Infornate a 190°C per 35/40 minuti. 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.