Pasta sfoglia – con pere, pecorino, miele e pinoli –

Pasta sfoglia – con pere, pecorino, miele e pinoli –

 

Un classico degli abbinamenti in cucina, pera e pecorino; non poteva mancare una ricetta semplicissima come questa, da portare in tavola per tantissime occasioni. Ammetto che anche a colazione non sono male, soprattutto per chi non ama particolarmente il dolce alla mattina, un connubio da leccarsi i baffi.

 

 

 

 

 

ingredienti :

2 pere 

110 g di pecorino grattugiato 

1 rotolo di pasta sfoglia 

1 cucchiaino di miele

3 g di pinoli

pepe 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO 

Lavate e sbucciate le pere, tagliatele poi dalla parte della lunghezza. Togliete il centro di ogni fetta, così da togliere i semi e tenete da parte le fette. Srotolate la pasta sfoglia e con l’aiuto di un coppa pasta o un bicchiere, ricavate dei dischi. Spostate i dischi di pasta sfoglia su una teglia coperta con carta forno e iniziate a farcirli. Aggiungete una base di pecorino, sopra mettete la fetta di pera, una macinata di pepe, i pinoli tritati grossolanamente e così via,  finché non avrete finito. Se vi rimangono degli scarti di pasta sfoglia non preoccupatevi, potete usarla per creare dei bordi intorno ai dischi. Infornate in forno già preriscaldato a 200°C per 30 minuti circa, regolatevi bene voi, quando saranno belli dorati saranno pronti. Toglieteli dal forno, finite con un pò di miele e servite. 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.