Polenta e ragù

Polenta e ragù

Eh si, la ricetta di nonna della polenta con il ragù è finalmente sul blog. Quando inizia ad arrivare il freddo, mia nonna inizia a fare la polenta, con il ragù, un ragù di carne e funghi da leccarsi i baffi. Tempi di preparazione un pò lunghi ma di una facilità assurda. 

 

 

 

 

ingredienti :

370 g di polenta (io uso quella con cottura veloce)

400 g di salsiccia (circa 6)

200 g di macinato misto

300 g di funghi misti 

100 g di funghi porcini secchi

1 l di salsa di pomodoro

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

40 g di cipolla rossa

1 carota

20 g di burro

sale

pepe

olio evo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO 

In una pentola versate un filo d’olio, accendete il fuoco a fiamma medio, aggiungete poi la cipolla e la carota tritate finemente. Preparato il soffritto, unite la salsiccia ( senza budello), il macinato e con un cucchiaio sminuzzate la carne. Fate cuocere per 5 minuti e successivamente unite i funghi tritati grossolanamente. Continuate la cottura per altri 5 minuti e aggiungete il cucchiaio di concentrato di pomodoro. Mescolate bene e dopo qualche secondo versate la salsa di pomodoro. Abbassate il fuoco al minimo e lasciate cuocere il ragù per 1 ora / 1 ora e mezza. Pronto il ragù iniziate a preparare la polenta. Io seguo le istruzioni sulla mia confezione che dicono di versate 1 litro e 700 ml di acqua in una pentola con un cucchiaio raso di sale grosso. Una volta arrivata a bollore, versare a pioggia, mescolando sempre con una frusta la farina. Far cuocere la polenta per 8 minuti, mescolando di tanto in tanto. Passato il tempo necessario, spegnere il fuoco e aggiungere il burro. Pronta la polenta versatene un pò su ogni piatto con sopra un cucchiaio abbondante di ragù bello caldo. Si conserva in frigorifero per 2/3 giorni e si scalda poi in forno o in microonde. 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.