Ciambelline al forno

Ciambelline al forno

In questi giorni, cucinare mi ha distratto un pò da quello che sta succedendo e come sempre è stato un anti stress. Mi sono portata avanti con la pasta ripiena per Pasqua, anche se dovremmo passarla in casa.  Forse non tutti sanno, che in casa mia si frigge raramente, quindi cerco sempre soluzioni che prevedono l’uso del forno e non della pentola piena di olio. Passando in questo periodo, molto tempo in casa, la mia voglia di cambiare si fa sentire un pò in qualsiasi cosa faccia. Come la colazione, sono una che predilige il salato anche alla mattina ma ogni tanto la voglia di dolce si fa sentire e bussa alla porta; per non fare sempre le solite torte, ciambelle, crostate ecco la mia alternativa, le ciambelle fritte (che tanto amo), fatte al forno . 

 

 

 

 

 

ingredienti :

400 g di farina tipo 2 

140 g di farina integrale 

200 ml di latte tiepido

30 ml di olio di semi di girasole 

20 g di lievito madre secco 

1 uovo

80 g di burro a pomata 

100 g di zucchero di canna 

scorza di mezzo limone 

1 pizzico di sale 

zucchero a velo per decorare

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROCEDIMENTO

In una ciotola o in una planetaria versate tutti gli ingredienti secchi: le farine, il lievito, il pizzico di sale, lo zucchero, la scorza di mezzo limone e mescolate. Unite poi l’uovo, l’olio di semi il latte tiepido e cominciate ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Una volta pronto, incorporate il burro già morbido, poco alla volta (aiutatevi con della farina per impastarlo se necessario). L’impasto dovrà risultare morbido e un pò appiccicoso (non troppo). Coprite la ciotola con un canovaccio umido e lasciate lievitare per 3 ore. Passato il tempo necessario, prendete l’impasto e stendetelo con uno spessore di circa 1 centimetro. Ricavate dei cerchi aiutandovi con un coppa pasta o un bicchiere, ricavate un buco al centro (il tappo di una bottiglia va benissimo ) e lasciate riposare per un’altra ora le vostre ciambelle. Lievitate anche la seconda volta, infornate in forno già preriscaldato a 180°C per 15/20 minuti. Una volta pronte, lasciatele raffreddare e ricoprite con lo zucchero a velo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *