Risotto al pesto con mazzancolle e crema di pomodori crudi

Risotto al pesto con mazzancolle e crema di pomodori crudi

Pochi ingredienti, semplice e goloso. Ciò che serve per un buon risotto da sfoggiare in serate con amici e parenti. A me ha fatto impazzire spero faccia impazzire anche voi.

 

 

 

 

ingredienti :

x 3 persone.

10 mazzancolle (meglio se fresche)

290 g di riso carnaroli 

800ml/900ml  di brodo vegetale 

40 ml di vino bianco 

110 g di pomodorini 

100 g di pesto al basilico 

sale 

pepe

olio evo

 

 

 

PROCEDIMENTO 

Pulite e lavate le mazzancolle, togliete il guscio, togliete l’intestino facendo un’incisione nella parte superiore e tagliate poi a tocchetti abbastanza grandi. Tenete da parte. In una casseruola mettete un filo d’olio e fate scaldare a fiamma bassa per qualche secondo. Versate poi il riso e fate tostare per 1 minuto circa a fuoco medio basso, sfumate con il vino bianco. Quando l’alcol sarà evaporato, iniziate ad aggiungere brodo caldo poco alla volta. Man mano che si asciugherà il brodo messo in precedenza ne aggiungerete altro; così fino al termine della cottura del riso (il mio circa 15 minuti). Mentre il riso si cuoce, in un frullatore ad immersione frullate i pomodori crudi (lavati precedentemente), insieme a un filo d’olio, un pizzico di sale e di pepe. Creata una crema, versatela in un colino e con l’aiuto di un cucchiaio schiacciate la polpa così che fuoriesca un composto liscio e omogeneo. Tenete da parte per terminare il piatto. Terminata la cottura del riso, mantecate con il pesto e lasciate riposare 1minuto. Mentre il riso si riposa fate scottare velocemente in padella con un filo d’olio le mazzancolle. Aggiustate leggermente di sale e componete i vostri piatti. Riso, crema di pomodori crudi e terminate con le mazzancolle. 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.